I segreti del successo

Basta con gli allarmismi sulla finta crisi, in Italia il lavoro per chi ha voglia di fare ce n’è in schedine_parlamentari.jpgabbondanza!!!!
Fortunatamente la maggioranza degli italiani ha votato il Governo del fare, non si è fatto abbindolare da una demagogia sinistroide che premia i fannuloni nullafacenti, i bambacioni che non si staccano dalle gonne di mammà alla strenua ricerca del posto fisso.

Soprattutto per noi donne questo è il nostro momento, abbiamo finalmente la possibilità di far vedere ciò che valiamo ed ambire a posti di rilievo anche in politica e questo percGiorgia Meloni, Mariastella Gelmini, Mara Carfagna e Stefania Prestigiacomo.jpghé finalmente vale le MERITOCRAZIA !!!!!

Ma analizziamo i segreti del successo, affinché chiunque con spirito di iniziativa possa ottenere ciò che merita, perché diciamocelo, nella vita se non ottieni il successo, non conti veramente nulla !!!! E chi il successo non lo ottiene, è solo perché non ha alcuna voglia di impegnarsi, perché se è vero che per ottenere posizioni di potere, soldi, avanzamenti di carriera, un minimo deve darsi da fare, ormai una comparsata in televisione non la si nega a nessuno !!!

Ma passiamo ai consigli pratici, sintetizzati al massimo, molti validi per tutti, altri solo per dirigenti, politici ed imprenditori:

marchionne.jpgalitalia.jpg1) Pensare a sé stessi e agli obiettivi che si vuole raggiungere ora e subito.

2) Cercare il massimo profitto con il minimo sforzo.

3) Il successo si ottiene con ciò che si possiede, non divagarsi con valori e cultura.

4) Non disperdere energie pensando in termini sociali, l’individualismo è chiave fondamentale del successo.

5) Provvedere con tagli di personale ed azzeramento di assurdi diritti del personale.

6) Aumentare le ore di lavoro e diminuire gli stipendi  *(vedi nota in calce)

7) Tagliare i servizi e cercare di trarne beneficio personale.

Gli effetti collaterali in genere non sono a breve termine, quindi possiamo fregarcene e comunque li sintetizzo per conoscenza:

– Disoccupazione

– Privatizzazione di beni essenziali alla comunità

– Impoverimento generale del paese

– Mancato accesso a servizi sanitari e all’istruzione

– Violenza …………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

* Un ottimo esempio lo possiamo prendere da Marchione (Fiat) con il nuovo contratto che ha costretto ad accettare con ricatto (così si fa!) agli operai Fiat, aumentando da 40 a 120 ore lo straordinario obbligatorio. Ma vi rendete conto ?!? Questi operai, invece di essere contenti della possibilità di lavorare di più, si lamentano !!!! Roba da matti !!! E che vogliono, pure avere una vita propria, pure stare con la propria famiglia e crescere i loro figli !!! E che cavolo !!! Del resto fanno un lavoro facile facile…… e, come recita lo spot sociale sulla SICUREZZA SUL LAVORO: la pretende chi si vuole bene….. peccato che siano gli altri a volerti male !!!!

Ma per fortuna Silvio c’è ! (vedi i TAG)

Bavagliosilvio-berlusconi-gesu.jpg

Egoismo

Razzismo

Licenziamenti

Umiliazioni

Sfruttamento

Capitalismo

Odio

Nucleare

Impunità

I segreti del successoultima modifica: 2010-10-08T01:15:00+00:00da monia-d
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “I segreti del successo

Lascia un commento