Non pago di cambiare la Costituzione, vuole proporre 10 nuovi comandamenti

    Quando ho visto questo cartellone la prima volta per le strade di Roma non potevo crederci, per un attimo ho pensato che la Sinistra avesse finalmente colto nel segno, realizzando un cartello che risvegliasse tutti i cristiani che hanno dato il voto al Berlunano per farli interrogare su quale condivisione di valori abbiano… invece pare proprio che trattasi … Continua a leggere

DE-FINIRE BERLUSCONI ……. a ‘mmazzate sui cojo…ops!

Incredula? No, non più di tanto…. Inorridita? più che altro pervasa da un senso di vergogna….. La stampa di tutto il mondo definisce Berlusconi con toni sarcastici e sono certi che sia ormai finito…… ma in Italia no, i suoi fedelissimi invece di andare a cercare mattonelle dove nascondersi riescono addirittura a difenderlo…… Clamorosa la Santanché, una donna (+ o … Continua a leggere

40.000 manifestanti pacifici ed infiltrazioni pericolose

16/10/2010 Maroni ha provato a metterci paura. Ha parlato del pericolo delle possibili infiltrazioni, addirittura di probabile origine estera, un po’ sull’onda dei fatti di Genova (allo Stadio) un po’ perché un po’ di nazionalrazzismo non fa mai male. Forse voleva semplicemente lanciare un’idea……… siamai che questi manifestanti fossero stati capaci di dare una lezione di democrazia. Ha anche ridicolmente … Continua a leggere

I NUOVI SCHIAVI

Non pensiate che la manifestazione del 16 ottobre riguardi solo i metalmeccanici. IERI ALITALIA, OGGI FIAT, DOMANI ???? SARAI TU O TUO FIGLIO IL NUOVO SCHIAVO DI QUESTA SOCIETA’ ??? Per chiunque voglia rispondermi che la colpa è di tutti i nullafacenti che, certi del posto sicuro, hanno fatto i loro porci comodi, posso solo rispondere che è giunta l’ora … Continua a leggere

I segreti del successo

Basta con gli allarmismi sulla finta crisi, in Italia il lavoro per chi ha voglia di fare ce n’è in abbondanza!!!! Fortunatamente la maggioranza degli italiani ha votato il Governo del fare, non si è fatto abbindolare da una demagogia sinistroide che premia i fannuloni nullafacenti, i bambacioni che non si staccano dalle gonne di mammà alla strenua ricerca del … Continua a leggere

Questa mia generazione ormai non crede

” Mi han detto         che questa mia generazione ormai non crede in ciò che spesso han mascherato con la fede, nei miti eterni della patria o dell’ eroe perchè è venuto ormai il momento di negare tutto ciò che è falsità, le fedi fatte di abitudine e paura, una politica che è solo far carriera, il perbenismo interessato, la dignità … Continua a leggere

HO DECISO IN COSA CREDERE

Non posso definirmi una credente, religiosamente parlando, nel senso che non ho un mio Dio, ma dire di non credere a nulla….. Ho deciso di definire meglio in cosa credo, l’ho sempre saputo, percepito, ora desidero solo delinearne i contorni: CREDO NELLA NATURA, nel suo potenziale, nella sua forza, nell’esserne noi stessi parte… figli ingrati che hanno cercato di assoggettarla … Continua a leggere

SENZA PAROLE

Sono senza parole…. mio marito, che mi conosce bene, non riesce a crederci, ma effettivamente, questi lunghi giorni di silenzio dipendono proprio da questo, RIMANGO SENZA PAROLE. Ho talmente tante cose da urlare ogni volta che leggo una notizia sulla politica in Italia, talmente tanta aberrazione…………………………………… Mi sta capitando anche adesso, troppe parole mischiate a sensazioni, sentimenti, che mi inciampano … Continua a leggere

E ORA TUTTI SCOPRONO DI AVERLO PRESO NEL DD

Delle volte mi chiedo se sia giusto rodermi così il fegato, farmi il sangue cattivo, rovinarmi le giornate…. ma amo la mia Italia e sarebbe troppo facile andar via… I tempi sono sempre più stretti e le assurdità, le illegalità, le lacrime e il sangue richiesti alla popolazione, sono sconosciuti alla maggioranza. Alcuni punti della manovra fiscale che vogliono approvare … Continua a leggere

In Italia passa tutto

POST dedicato a tutte le persone, di qualsivoglia appartenenza politica, che non tollerano quelli che passano sulle corsie di emergenza, che sui mezzi pubblici si alzano per far sedere le persone più anziane, che rispettano la fila, che non buttano la carta per terra, che pagano bollo ed assicurazione, che hanno l’impressione di essere gli unici idioti in questo paese … Continua a leggere